Google blocca gli introiti commerciali delle fake news sul clima

Google prosegue la sua campagna contro disinformazione e fake news: il nuovo bersaglio sono i contenuti che negano il cambiamento climatico o l’origine antropica del riscaldamento planetario, così come formulata dalla scienza ufficiale. La difesa del clima, infatti, è da sempre centrale nelle attività di Google – e anche per questo l’azienda si è posta l’obiettivo di utilizzare esclusivamente energia proveniente da fonti rinnovabili entro il 2030. 

CONTINUA A LEGGERE…